Celle frigorifere VS armadi frigo

Aspetto importante e delicato, in tutte le attività ristorative, è la conservazione del cibo, che se non effettuata con gli opportuni accorgimenti, può essere causa di perdite economiche e conseguenze per la salute. Il settore delle attrezzature per ristorazione viene in nostro aiuto, mettendo a disposizione diversi macchinari alimentari per la conservazione delle vivande, come celle frigorifera o armadi frigo. Senza spingerci troppo nel dettaglio tecnico sul loro funzionamento, cercheremo di dare un idee su quale sia la scelta migliore per una cucina professionale che riesca a soddisfare tutte le necessità.

Come prima cosa dovremo capire la quantità e varietà di cibo, che di volta in volta andremo a stoccare e la temperatura di conservazione, questo basandoci su vari fattori, come ad esempio la tipologia di attività commerciale (pizzerie, ristoranti, tavole calde, hotel ecc.)

celle frigorifere

Ad esempio per un locale che serve pizza d’asporto, quindi dove vengono conservati e usati un ristretto numero di ingredienti diversi, l’armadio frigo è l’opzione più adatta, in quanto non si necessita di un grande spazio di immagazzinamento. Disponibile in differenti versioni, ad uno o più sportelli, con ante in vetro o acciaio, a singola o a più camere di refrigerazione in modo da impostare per ognuna la temperatura più adeguata al genere di alimento riposto. Il loro interno può essere organizzato con mensole, cassetti e contenitori. Per tale motivo l’armadio frigo si rivela una scelta pratica, economica e di facile gestione, oltre a ciò, non ha bisogno di particolari accorgimenti per il posizionamento.

Differente discorso e per le celle frigorifere, veri e proprio ambienti del freddo. Rispetto agli armadi frigo, che vengono prodotti in un blocco unico, pronti al posizionato, le celle frigorifere sono progettate secondo le specifiche esigenze d’ uso.

Possono essere strutture prefabbricate di piccole e medie dimensioni, da installare in loco, o progettate ad oc, qualora le loro dimensioni siano importanti, o il loro posizionamento sia da effettuarsi in spazi particolari.

La scelta di una cella frigorifera è ideale per chi tratta grandi quantità di cibo, come ristoranti di medie e grandi dimensioni, hotel, rivenditori, macellerie, frutteria ed ogni genere di esercizio che tratti generi alimentari deperibili che hanno la necessità di ampi locali a temperatura controllata.
Il loro interno può essere predisposto secondo le proprie necessita, con la possibilità di inserire ampie scaffalature lungo le pareti, e a seconda delle dimensioni, disporre di un ampio spazio dove riporre materie prime ancora imballate.

Scrivi un commento